Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici di sessione, con la sola finalità di permettere la normale navigazione delle pagine web. Non vengono utilizzati cookie di profilazione o tracciamento. Informativa Cookie

Marted́, 21 Novembre 2017
Impostazioni di visualizzazione: 

www.gabrieleortu.it – Copyright © Gabriele Ortu, tutti i diritti riservati

La madre dell’ucciso (*)

Piange solo nel cuore
perchè i dolori le hanno rubato
tutte le lacrime degli occhi.

Piange solo nel cuore
perchè nelle vene di pietra
scorrono ricordi senza speranze
che hanno trasformato le sue lacrime
in un fiume di patimenti.

Ma Francesco le ha impresso
un pianto che sarà eterno,
e le future generazioni,
per secoli a venire,
diranno tutte: (mirandola)
piange solo nel cuore
con singhiozzi senza fine
il dolore di tutte le mamme
che hanno perso un figlio.

(*) Famosa opera dello scultore nuorese Francesco Ciusa.

Traduzione in italiano, dell’autore, dal testo originale in sardo.


Copyright © Gabriele Ortu - Tutti i diritti riservati.
www.gabrieleortu.it – Copyright © Gabriele Ortu, tutti i diritti riservati


Aggiornamento pagina: 06/01/2008
Copyright © 2007-2008 Gabriele Ortu

Menù rapido informazioni